Posts Taged condicio

UMTS e parcondicio

Da: “Beatrice Bardelli”
Oggetto: UMTS e par condicio

Vi invio questi documenti per rinfrescarvi la memoria sull’UMTS e sul fatto
che, mentre in Italia, NOI CITTADINI saremo condannati ad essere esposti a
radiazioni delle frequenze simili a quelle dei forni a microonde (e che
provocano la rottura del DNA nei topi esposti per due ore, vedi riferimento
di Marinelli all’esperimento del prof. Henry Lai del 1997), tre Paesi
Europei (ovvero i Governi), Svezia, Olanda e Danimarca, hanno bloccato le
installazioni di questi impianti per motivi di carattere sanitario (vedi
allegati) ed hanno interpellato la Commissione Europea che, a quanto si sa,
non si è ancora espressa.
Vi pongo, quindi, un quesito.
Se siamo cittadini europei non dovremmo essere tutelati allo stesso modo
dei cittadini che vivono in Paesi più civili del nostro e non dovremmo
godere degli stessi trattamenti, ovvero di quei trattamenti che risultano
essere i più cautelativi (blocco dell’UMTS in attesa del pronunciamento
della Commissione europea).
Se è impensabile che il nostro governo faccia la stessa scelta di Svezia,
Olanda e Danimarca, è proponibile, da un punto di vista giuridico-legale,
che sia un Comune a richiedere il blocco degli impianti UMTS adducendo,
lasciatemi dire uno sproposito, il diritto di una specie di “par condicio”
?
Vorrei che ci si attivasse per avere informazioni sull’argomento da parte
di avvocati che si occupano dei campi elettromagnetici.
Agli avvocati che ci leggono chiedo cortesemente se possono indirizzarci
sul percorso da fare, se ce n’è uno possibile, o dare una risposta al
quesito posto.

dott.ssa Beatrice Bardelli
Coordinamento Comitati toscani contro l’elettrosmog

Continue Reading