Progetto di insanizzazione

Progetto di insanizzazione

Domani 8 a Radio Popolare Network di Venezia sarà mandata in onda un’intervista ad Antonio Gagliardi- ElettrosmogVolturino sulla protesta inviata da molti rappresentanti le associazioni internazionali al direttore generale dell’OMS circa le irregolarità commesse da uno dei dirigenti, come Michael Repacholi, coordinatore dell’ OMS per l’ Unità radiazioni, Ambiente e Salute, ai danni della salute mondiale con irresponsabili raccomandazioni ai governi di non effettuare rilevazioni di misure all’interno di abitazioni.
Perché riceve 150.000 dollari all’anno dalle industrie della telefonia mobile, nonostante le regole deontologiche dell’Oms lo vietino!
In concomitanza con l’appello allarmato di medici tedeschi che scrivono al loro governo per i danni lamentati dai loro pazienti proprio a causa dell’esposizione alle emissioni elettromagnetiche delle stazioni radiobase e i telefonini stessi.
Il progetto di insanizzazione di massa continua…

A. Gagliardi

ageostan

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *