Elettrainforma n° 10 – marzo 2014

Elettrainforma n° 10 – marzo 2014

Presentazione del parere preliminare SCENIHR al Workshop: “CEM ed effetti sulla salute: scienza, politica e sensibilizzazione del pubblico”
Il 28 marzo si tiene ad Atene il Workshop della Commissione Europea e della Agenzia greca per l’energia atomica su “Electromagnetic fields and health effects: from science to policy and public awareness”. Il workshop è preceduto il giorno 27 marzo dall’audizione pubblica sulla versione preliminare del nuovo parere del Comitato SCENIHR su “Potential health effects of exposure to electromagnetic fields (EMF)”…Leggi tutto l’articolo
CEM, pacemaker ed interferenza elettromagnetica: uno studio in vivo
ATT0È da tempo noto che forti campi elettromagnetici possano interferire con il corretto funzionamento dei dispositivi elettronici e degli apparecchi medici, con l’effetto di provocare malfunzionamenti che possono essere temporanei o permanenti. Tale fenomeno è noto con il nome di interferenza elettromagnetica (EMI), e si può manifestare ogni volta che un dispositivo elettronico viene esposto a campi elettromagnetici… Leggi tutto l’articolo
Nuova intervista nella sezione “La parola a… Percezione del rischio da campi elettromagnetici, un tema ancora attuale
Per proseguire il ciclo di interviste inaugurato lo scorso Ottobre sulla nuova sezione La parola a…,Leggi tutto l’articolo Il Dipartimento della Salute Pubblica dell’Università turca di Ege ha pubblicato di recente i risultati di un’indagine tra gli studenti delle scuole medie e superiori sulla percezione del rischio…Leggi tutto l’articolo
Effetti dei campi elettromagnetici pulsati a differenti frequenze sulla progressione dell’osteoartrite: applicazione in vivo
La cartilagine articolare è un tessuto connettivo caratterizzato da una capacità rigenerativa limitata, dovuta principalmente all’assenza di vasi sanguigni ed allo scarso potere mitogenetico dei condrociti. Di conseguenza, il verificarsi di… Leggi tutto l’articolo
ageostan

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *